A spasso per il... CanadaHomepage


1 - Cosa vedere
       Le città principali
       Le bellezze naturali
       Le altre attrazioni 

2 - Informazioni utili
       Quando e come andare
       Guidare in Canada
       Documenti, Moneta, Telefono, etc.

3 - Dove mangiare e dormire
       Consigli per i pasti
       Assaggiando la cucina canadese
       Consigli per il pernottamento

4 - Alcune mete consigliate
       Toronto
       Montreal
       Il Parco di Banff

L



"C
on i suoi paesaggi mozzafiato ed i numerosi luoghi unici, con il suo territorio da esplorare da costa a costa alla scoperta delle tante meraviglie naturali, il Canada - secondo più grande Paese del mondo, patria di città vivaci e culturalmente ricche - saprà stupire ogni viaggiatore sia d'estate che d'inverno."


1- Cosa vedere: idee per un itinerario

Le città principali. Il Canada non è solo le città di Toronto e Montreal, due notissime mete turistiche di cui parleremo in dettaglio più avanti. Situata tra le montagne del litorale e l'Oceano Pacifico nella British Columbia, Vancouver, terza area metropolitana più grande del Paese, è preferita da molti turisti per i suoi paesaggi maestosi che presentano un parco giochi naturale dove i visitatori possono nuotare nell'oceano, praticare il rollerblade attraverso i parchi e sciare sulla neve in montagna tutto in un giorno. Uno dei più grandi tesori di Vancouver è lo Stanley Park, un parcio di 405 ettari situato sul lato ovest del centro della città. Posto su una penisola, il parco è circondato dal mare e ha percorsi per camminare, fare jogging, andare in bicicletta. Da qui ci sono alcune splendide viste sulla città e sulle montagne. All'interno del parco vi sono l'Acquario di Vancouver, il bel Beaver Lake, lo Stanley Park Pavilion e il Rose Garden. Inoltre di particolare interesse, vi sono numerosi totem, alcuni dei quali eretti più di 100 anni fa. Sita alla confluenza dei fiumi Ottawa, Gatineau e Rideau nel sud-est Ontario, Ottawa è la capitale del Canada. In quanto capitale della nazione, Ottawa è sede di molti istituti finanziari, commerciali e federali. Correndo proprio attraverso il cuore della città, il Canale Rideau è l'attrazione principale di Ottawa. D'inverno, il canale diventa la più grande pista di pattinaggio su ghiaccio al mondo. L'Ottawa Parliament Hill si erge sopra il fiume Ottawa ed è abbellita da edifici del Parlamento in stile neo-gotico costruiti nella seconda metà del 19° secolo. La caratteristica più importante è la Torre della Pace, che divide la Camera dei Comuni e del Senato su entrambi i lati. Di fronte agli edifici del Parlamento vi è la Fiamma centennale, accesa nel 1966 per commemorare il centenario della Confederazione canadese, e dietro agli edifici vi è un giardino di sculture. In estate, il cambio della guardia si svolge sul prato davanti alle Houses of Parliament, tempo permettendo. Poche città canadesi hanno fatto una bel lavoro di sviluppo del loro lungomare come la città di Victoria - capitale della provincia della Columbia Britannica e la più grande dell'isola di Vancouver - con la sua Inner Harbour. Questa è un luogo ideale per passeggiare, rilassarsi, godersi negozi e ristoranti, e per guardare artisti di strada, il tutto sullo sfondo del porto. Il fulcro di questa zona è lo storico Empress Hotel, uno degli edifici più belli della città. Sebbene la zona del porto sia popolare tutto l'anno, è particolarmente vivace durante i mesi estivi.

L

Le bellezze naturali. Le cascate del Niagara sono senza dubbio la più famosa attrazione naturale del Canada, portando milioni di visitatori ogni anno. Situate a poco più di un'ora di macchina da Toronto, lungo il confine americano, e spesso chiamate la "Capitale del Mondo della luna di miele" sono una serie di tre cascate imponenti, con acque che cadono da un'altezza di circa 57 metri. I visitatori possono vedere le cascate da breve distanza dal bordo superiore delle stesse. Tra la metà del 20° secolo a metà del 19° ci sono stati numerosi tentativi di immergersi sopra le cascate in vari tipi di imbarcazioni fatte in casa e botti. Questo, insieme con funamboli e altri spettacoli, ha portato alla città adiacente di Niagara Falls a sviluppare un tipo di atmosfera carnevalesca che persiste ancora oggi. Le famiglie potranno godere di una passeggiata lungo la Clifton Hill che porta alla gola e alla cascata. Il Parco Nazionale Gros Morne di Terranova è più remoto rispetto a molti dei parchi nazionali più popolari del Canada, ma vale la pena di scoprire questo splendido paesaggio di montagne e fiordi. Il parco è un patrimonio mondiale dell'Unesco con scogliere dalle pareti ripide, cascate e interessanti formazioni rocciose scavate dalle acque alimentate dai ghiacciai. La maggior parte dei visitatori fanno un giro in barca per apprezzare il paesaggio, ma ci sono anche sentieri di montagna e opportunità per andare in kayak. D'inverno, il parco riceve molti meno visitatori, ma è aperto per lo sci alpinismo, con apposite capanne. La Baia di Fundy, sita nel Canada Orientale tra New Brunswick e la Nova Scotia, è nota per le sue incredibili maree. La variazione tra i livelli alto e basso è la più grande del mondo, che corrisponde fino a un massimo di 19 metri. Ci sono molti modi per apprezzare questa meraviglia naturale, ad esempio da alcune delle località più popolari lungo la baia di Fundy, come le scogliere e formazioni rocciose a Hopewell Cape, il Fundy National Park, il Fundy Trail Parkway, e la Grand Manan Island. Una delle attrazioni più singolari del Canada è la migrazione dell'orso polare, che vede queste splendide creature farsi strada dalla terra fino al ghiaccio nella Baia di Hudson, vicino alla città di Churchill, nel Nord Manitoba. Questa piccola comunità si apre ai turisti, che vengono portati a vivere incontri ravvicinati con gli orsi polari all'interno di strutture sicure. Il periodo migliore per la loro osservazione è in ottobre o novembre, quando gli orsi sono in attesa che l'acqua congeli prima di uscire sul ghiaccio

L

Le altre attrazioni. L'Isola di Vancouver, che prende il nome l'esploratore britannico George Vancouver, è la più grande isola al largo della costa occidentale della parte nord del continente americano. Situata di fronte allo Stato di Washington, è raggiungibile con il traghetto direttamente da Vancouver. È famosa per la pittoresca città di Victoria, gli splendidi Butchart Gardens e la città del surf di Tofino. Quebec è la capitale della provincia del Quebec nel Canada orientale, ma la sua eredità francese, l'architettura e la lingua possono farla apparire più come un affascinante villaggio europeo. La Old Quebec, patrimonio mondiale dell'UNESCO, è sparsa fra la parte alta e bassa della città di Quebec e contiene la maggior parte degli edifici storici della città. La città bassa, lungo il fiume San Lorenzo, ospita l'eccezionale Château Frontenac - considerato come l'hotel più fotografato del Nord America, che offre visite guidate anche senza pernottamento - oltre a numerosi altri tesori. La Città Alta si basa su scogliere di 100 metri di altezza ed è sede della Cittadella, della Piana di Abramo, della Place d'Armes, e del Parque Historique de l'Artillerie. Questa zona è una delle più famose aree storiche del Canada ed è ben sviluppata per il turismo. Oltre ai siti storici, i visitatori potranno trovare anche gli artisti che espongono le loro opere in Rue du Trésor, interessanti musei tra cui il Musée de la Civilisation, e tutti i tipi di negozi e ristoranti. Solo a due ore di macchina da Vancouver, vi è la famosa località sciistica e villaggio di Whistler, nota per un paio di montagne spettacolari chiamate Whistler Blackcomb. Whistler è sempre stato un importante comprensorio sciistico, anzi è la meta di sci alpino più grande e famosa dell'America del Nord, ma poi si è sviluppata anche in una meta estiva con il golf, mountain bike, e una vivace atmosfera della città durante tutto l'anno. Il paese si è guadagnato una vasta attenzione internazionale nel 2010, quando divenne uno dei luoghi per i Giochi Olimpici Invernali del 2010. La zona offre sci di classe mondiale, alberghi e ristoranti, così come tutti i tipi di altre opportunità ricreative all'aria aperta e un bellissimo scenario di montagna. A Calgary, altra nota località sciistica del Paese, ai piedi delle Montagne Rocciose canadesi e maggiore città dell'Alberta, si svolge uno degli eventi più attesi del Canada occidentale: il Calgary Stampede. Per una settimana nel mese di luglio, Calgary si trasforma in una vera e propria città del vecchio west, dove le persone che altrimenti indossano i normali abiti invece portano jeans e stivali da cowboy. Alla Stampede si svolgono rodei quotidiani con partecipanti provenienti da tutto il Nord America, oltre a giochi, buon cibo e, la notte, il Tribuna Show  





2- Informazioni utili

Quando e come andare. Il clima del Canada è estremamente vario, ed è senz'altro una generalizzazione dire che le zone vicino alla costa o dei Grandi Laghi hanno inverni miti ed estati fresche rispetto all'interno. Il periodo migliore per andare in Canada dipende molto da quello che avete intenzione di fare lì. A Terranova, Province Marittime e nel Nord le infrastrutture turistiche chiudono completamente da ottobre a maggio. Anche se alcune strutture turistiche nei piccoli centri sono chiuse in inverno, la maggior parte rimangono aperte e potete sciare. Come si procede verso nord, il clima diventa più rigido, che significa inverni lunghi e molto freddi, e breve ma estati sorprendentemente calde (con un sacco di insetti). D'estate, da fine giugno ad agosto, il tempo è migliore e, non a caso, vi è il più grande afflusso di viaggiatori. Luglio e agosto rendono caldo tutto il paese, anche il lontano nord. I prezzi sono più alti, le sistemazioni spesso sono già prenotate ed i parchi nazionali sono affollati. In estate, avrete bisogno di una fornitura di repellente per insetti se avete intenzione di fare attività all'aria aperta come escursioni a piedi o campeggio. I mesi autunnali, in particolare settembre e ottobre, possono quindi essere il momento migliore per viaggiare, dato che il clima è spesso molto piacevole, le folle si sono diradate, e i prezzi degli alloggi sono più bassi che d'estate. L'autunno, in particolare, può essere il periodo migliore per visitare Ontario e Québec, quando ci sono temperature uniformi e luoghi poco affollati. La primavera è un altro buon momento per visitare il Canada. Le parti del sud-ovest della British Columbia godono del clima migliore del Canada: gli estremi sono meno marcati e le temperature globali generalmente più miti che altrove, tuttavia questa è una delle regioni più umide del paese: una visita tra la tarda primavera e l'inizio dell'autunno offre la migliore possibilità di evitare la pioggia. Si può raggiungere il Canada dall'Italia in aereo con un volo della durata di circa 10 ore con un volo diretto (ne esistono da Roma ma non da Milano), di qualche ora in più in caso di scalo intermedio. Alitalia, Air Canada e Canadian Airlines International effettuano voli più volte la settimana con destinazione i due aeroporti di Montréal: Dorval, a 21 km dal centro, e Mirabel, a 55 km dal centro. Altri aeroporti importanti sono a Toronto, Vancouver e Ottawa.

L

Guidare in Canada. Un cittadino italiano che intenda guidare un’auto prestatagli o a noleggio deve avere con sé il permesso di guida internazionale ottenuto facendo domanda alla Motorizzazione Civile. Le condizioni delle strade in Canada sono generalmente di ottima qualità, soprattutto nei pressi delle grandi città e periferie. Come ogni grande paese, soffrono dal traffico, ma nel complesso è un posto piacevole in cui guidare. A causa della vastità del Canada e il fatto che si attraversano 6 fusi orari da costa a costa, è molto probabile incontrare un certo numero di diversi stili di strada. Ci sono le strade normali e le superstrade, fino alle lungo tortuose strade di campagna che sembrano viaggiare per chilometri. Per questo motivo è opportuno portarsi dietro del cibo e da bere. Le distanze e le velocità in Canada sono pubblicati in unità metriche. 100 km uguale 62 miglia. Il limite massimo di velocità in Canada è di 50 km/h in città, 80 km/h sulle autostrade, 100 km/h sulle autostrade rurali. Alcuni segnali stradali, in particolare in Québec, possono essere in francese. Alcune province richiedono che i guidatori tengano i fari accesi durante il giorno. I conducenti dovrebbero stare attenti a cervi, alci e alci durante la guida di notte nelle zone rurali. Viaggiare d'inverno può essere pericoloso a causa delle abbondanti nevicate e ghiaccio che rendono le condizioni stradali pericolose. Alcune strade e ponti sono soggetti a chiusure periodiche durante l'inverno. Ricordate che il vostro veicolo deve essere equipaggiato per l'inverno da novembre a marzo e che la neve può cadere in montagna, in qualsiasi periodo dell'anno. I pneumatici da neve sono obbligatori in alcune province del Paese. La guida sotto l'influenza di alcool (DUI) è considerata un reato grave. I visitatori di grandi città devono essere consapevoli che le auto parcheggiate sono regolarmente prese di mira per furti attraverso incidenti simulati. Inoltre, occorre evitare di lasciare beni incustoditi in un veicolo, anche nel bagagliaio. A causa dell'elevata incidenza di tali crimini, gli automobilisti a Montréal e in alcune altre giurisdizioni possono venire multati per aver lasciato le loro porte dell'auto sbloccate o oggetti di valore in vista. Come negli Stati Uniti, tutti i soccorsi in Canada possono essere raggiunti componendo il numero di emergenza 911.


Documenti, Moneta, Telefono, etc.  Per recarsi in Canada per un soggiorno massimo di 3 mesi è sufficiente essere muniti di un passaporto con validità residua di almeno 6 mesi, senza necessità di un visto. Assicuratevi che i bambini che viaggiano con voi abbiano ciascuno il proprio passaporto o che siano iscritti sul vostro, in modo che possano essere identificati in caso di necessità. Dato che il Canada non fa parte dell'UE, la nostra tessera sanitaria non vale, perciò è raccomandabile stipulare una polizza assicurativa prima del viaggio: ad esempio la Elvia, che costa poco e copre un eventuale ricovero ospedaliero, etc. La moneta ufficiale utilizzata è il Dollaro Canadese (CAD), pertanto gli eventuali prelievi agli sportelli Bancomat forniranno, ovviamente, contante in tale valuta. Le carte di credito sono accettate quasi ovunque, mentre le banche sono aperte, per la maggior parte, dal lunedì al giovedì con orario continuato 10-16 e il venerdì 10-18, mentre il sabato sono chiuse. Per telefonare dal Canada in Italia bisogna comporre +0039 seguito dal numero che si desidera chiamare, mentre per telefonare dall'Italia in Canada bisogna digitare +001 seguito dal numero telefonico senza lo "0" iniziale. Per chiamare in Italia, risulta conveniente usare una scheda telefonica prepagata, acquistabile presso un qualsiasi tabaccaio. Non vi sono problemi ad usare il cellulare, purché il telefonino sia abilitato dal vostro gestore telefonico al roaming internazionale. Se avete un computer portatile, alcuni stabilimenti come gli aeroporti, alberghi a quattro e cinque stelle ed i “caffè” come “Starbucks” e “Second Cup” potrebbero avere le connessione Wi-Fi disponibili a pagamento. Anche se questi non sono ancora molto disponibili, essi offrono un’alternativa ai caffè Internet. Il voltaggio della corrente in Canada è 110 V, quindi occorre un adattatore universale e in molto casi anche un trasformatore, mentre il fuso orario è da 4,5 a 9 ore in ritardo rispetto all'Italia (il Canada abbraccia ben 6 fusi orari). 




3- Dove mangiare e dormire
L

Consigli per i pasti. La qualità del cibo in Canada è generalmente piuttosto elevata; non avrete problemi a trovare ottimi ristoranti in tutto il paese. Il Canada è un paese di immigrati recenti. È possibile chiedere alla gente del posto indicazioni sui migliori quartiere cinese, piuttosto che su un ristorante etnico libanese, pakistana, giamaicano, o altro. Poiché questi ristoranti tendono a comparire e sparire abbastanza rapidamente. Tuttavia, quasi ogni città canadese ha un'offerta di ristoranti etnici che permettono un pranzo poco costoso e delizioso. La cena in Canada è generalmente consumata tra le 18 e le 20. Le mance sono raramente incluse nei ristoranti canadesi. E' consuetudine lasciare una mancia di circa il 15% sul totale del conto al lordo delle imposte, del 20% per un servizio eccezionale (la mancia è personale e se il 10% è la vostra scelta personale allora mancia è del 10%, ma il 15% è consueto e - a torto o a ragione - attesa). Molti ristoranti possono addebitare in automatico un 15% o più la mancia per gruppi più grandi, di 8 persone o più. La maggior parte delle città canadesi hanno anche un certo numero di pub che caratterizzano la birra e birre di produzione locale, e permettono saporiti pranzi informali. La cucina canadese tradizionale è spesso eccellente. Sul lato Atlantico del Paese, troverete buffet di aragosta "tutto-ciò-che-puoi-mangiare", mentre in Québec questi includeranno pollo arrosto, manzo affumicato, e un delizioso fast food chiamato poutine (patate fritte con formaggio e salsa). A ovest, in Alberta, il manzo si trova nella maggior parte dei menu, mentre lungo la costa del Pacifico il salmone è quasi sempre disponibile nei ristoranti e assolutamente fresco. Molti alimenti non sono particolarmente salutari se mangiati di frequente, tuttavia il Canada è anche sede di una più moderna cucina etica che si concentra su carni di produzione locale, pesce fresco e frutti di mare; nonché carni insolite, come bisonti e carni di selvaggina come carne di cervo, alce, alci, caribù sono comuni nei menu di alto livello. La diversità del cibo in Canada è grande da una zona all'altra essendo questo il secondo paese più grande del mondo. Si passa dai sontuosi frutti di mare della sua costa orientale alla famosa pancetta dell'Ontario fino alla marmotta fritto del nord, per cui il Canada sembra avere tutto ciò che stai cercando.

L

Assaggiando la cucina canadese. La varietà di alimenti del Canada la si deve alla sua storia multiculturale e alla sua vasta gamma di immigrati da tutto il mondo. A parte le influenze europee e native, la cucina asiatica ha avuto un grande impatto sugli alimenti canadesi, soprattutto nelle città della costa del Pacifico come  Vancouver. Il famoso "smorgasbord" è stato introdotto in questa città quando i lavoratori scandinavi avevano cuochi cinesi. Nelle zone settentrionali, anche i nativi Inuit hanno esercitato un'influenza considerevole sul cibo. Su entrambe le coste del Canada, i frutti di mare sono una grande componente delle diete di molti canadesi. La Nova Scotia è particolarmente famosa per le sue deliziose capesante, sgombri, aragoste e ostriche, mentre Prince Edward Island è conosciuta per le sue cozze grandi e gustose. La miscela unica del Canada di culture alimentari da tutto il mondo ha prodotto alcuni piatti originali degni di nota, in particolare all'interno delle comunità gourmet di Montreal, Calgary, Vancouver e Toronto. Alcuni di questi includono il Brome Lake Anatroccolo, il Salmerino, il caviale di storione del Lago Erie, etc. Il formaggio Oka è popolare nel Quebec: si tratta di un formaggio semi-dura prodotto con latte crudo o pastorizzato. La pancetta canadese è fatta dalla schiena del maiale ed è venduta cruda: ha un sapore salato luce che assomiglia a quello del prosciutto fresco. Le Fiddlehead sono felci raccolte dai boschi del Canada orientale durante i mesi primaverili: si tratta di germogli commestibili di felci selvatiche e si mangiano con olio d'oliva o burro. Lo sciroppo d'acero, risultato del bollire la linfa dell'acero, è realizzato da molti canadesi o comprato al supermercato.; è un condimento per frittelle, cialde e toast alla francese, oltre che un dolcificante in prodotti da forno e piatti salati. La zona del Niagara nell'Ontario è famosa per i suoi vini da dessert, mentre la Valle di Okanagan in British Columbia è sede di una fiorente industria del vino con annate eccellenti ottenuti da vitigni tradizionali francesi.

L

Consigli sul pernottamento. Le sistemazioni possibili in Canada sono di numerosi tipi, e vanno dagli hotel di business-class e resort termali di lusso alle piccole locande e B&B. Il Canada è tra i paesi del mondo con le densità di popolazione più basse, il che significa che ci sono molte delle zone naturali incontaminate con hotel, resort, alberghi e campeggi. Gli appassionati di storia troveranno tanti begli alberghi ferroviari in Canada, ospitati in proprietà stile castello con torri, torrette e altre meraviglie di architettura classica europea. Il trend hotel "boutique" sta prendendo piede anche in Canada. Ad esempio, l'hotel ARC a Ottawa dispone di 112 camere eleganti con lenzuola egiziane e bagni in stile romano. Il Cosmopolitan di Torontosegue i principi del feng shui, etc. Al di fuori delle aree urbane, troverete una vasta gamma di hotel e motel lungo la strada, di varia qualità. Si può guidare tutto il Canada per giorni e non vedere altro che paesaggi incontaminati. Poi, improvvisamente, come dal nulla, compare un magnifico resort con vista rubato dalle cartoline. Ogni provincia in Canada ha almeno una località termale, e alcuni dei migliori sono vicino ai parchi nazionali. Se una spa non fa per voi, gli alberghi più piccoli abbondano. Il Parco Nazionale di Banff ha alcuni dei lodge più affascinanti di tutto il Canada. Assicuratevi di prenotare in anticipo durante la stagione estiva e durante le vacanze canadesi. Il Canada occidentale ha anche una ricca storia ranch, tra cui un sacco di posti che offrono esperienze per i viaggiatori che amano i cavalli e gli animali in genere. Tutti i parchi nazionali del Canada offrono campeggi gestiti dal governo, e ci sono anche campeggi privati in tutto il paese. Parks Canada gestisce campeggi a 25 parchi nazionali, e il sito web CampingCanada.com elenca altri campeggi, compresi i parchi provinciali e campeggi privati ​​di varia qualità. Alcuni sono aperti tutto l'anno, mentre altri funzionano solo dalla primavera all'autunno. Le prenotazioni in anticipo sono suggerite, soprattutto nei mesi di picco di luglio e agosto. I B&B sono comuni in Canada, ed alcuni hanno molte camere a disposizione. Il Canada ha centinaia di fari, molti dei quali non più necessari ai fini marittimi. Alcuni sono stati dichiarati proprietà storiche e circa una dozzina sono stati trasformati in alloggi per i visitatori. Il Canada ha più di 200 ostelli. Circa un terzo sono gestiti da Hostelling International (HI), e il resto sono indipendenti. Alcuni sono adatti a studenti, con dormitorio-tipo alloggio, altri sono come locande economiche con camere private

L




4- Alcune mete consigliate
L

Toronto. Sulle rive del lago Ontario, vi la più grande città del Canada, Toronto, capitale dell'Ontario e una delle più grandi città del Nord America. Con un gran numero di quartieri etnici come Chinatown, Little India e Little Italia, Toronto è anche una delle città più culturalmente diverse del mondo. Qui troviamo l'iconica CN Tower, con la sua silhouette slanciata e 553 metri di altezza uno dei monumenti più famosi del Paese e fra le strutture più alte del mondo. La torre offre una cucina raffinata nel suo ristorante girevole, con veduta a 360°, dove i visitatori possono gustare un pasto mentre si affacciano sulla città e sul lago. C'è anche il LookOut e il pavimento di vetro, che offre splendide viste sulla città e non solo. Anche coloro che non scelgono di salire sulla torre si fermeranno senz'altro a guardare la struttura, che è visibile da quasi ovunque in città. Di notte, la torre è illuminata in diversi colori. Immediatamente adiacente alla Torre CN vi è il Rogers Centre, un enorme stadio a cupola dal design unico. Il centro offre anche un'ora visite guidate con un dietro le quinte presso la struttura. Al centro di giardini splendidamente curati, Casa Loma è un edificio straordinario che ricorda un castello medievale. Costruito per Sir Henry Pellatt, un eccentrico canadese multi-milionario che è stato tra i primi a sfruttare il potenziale per fare soldi delle Cascate del Niagara, questa casa è ora un museo. ma anche il castello più importante del Canada, con suite decorate, passaggi segreti, un tunnel di 800 piedi, le torri, le stalle, e cinque acri di giardini. Il Royal Ontario Museum è uno dei principali musei del Canada, ospita collezioni eccezionali che coprono una grande varietà di periodi di tutto il mondo. La rinomata Art Gallery of Ontario occupa un unico edificio moderno ed è una galleria eccezionalmente ben dotata di dipinti canadesi, ma anche collezioni africane, oceaniche e dell'arte europea. L'enorme zoo di Toronto, con la sua collezione di diverse migliaia di animali, si trova sul fiume Rosso a circa 40 chilometri a nordest del centro della città. Una delle principali attrazioni è la mostra di panda, che ha aperto a Toronto nel 2013. La sezione nordamericana è unico con il suo ampio recinto per l'orso grizzly, un vasto parco bisonti, e l'impressionante Polarium. Alcune delle altre attrazioni includono la savana africana e la Grande Barriera Corallina. Da visitare anche l'Acquario di Ripley, vicino alla CN Tower, e dotato di un enorme tunnel sottomarino con un marciapiede in movimento, e l'Eaton Center per fare shopping.

 

Montreal. La seconda città più grande del Canada, dopo Toronto, Montreal è la capitale culturale e finanziaria della provincia del Quebec. Vantando la più grande comunità di lingua francese al di fuori di Parigi e della Francia, Montreal è una metropoli vivace costituita da un centro d'affari, un quartiere storico, un quartiere dei divertimenti e molti quartieri caratteristici. La parte vecchia di Montreal, Old Montreal, fiancheggiata da bei vecchi edifici storici, accoglie i visitatori con negozi e ristoranti. Carrozze trainate da cavalli portano i visitatori attraverso le strade acciottolate e nelle grandi piazze aperte. Mentre Montreal è una città moderna e vivace, la Vecchia Montreal che inizia dal lungomare è dove la maggior parte turisti vengono a godersi l'atmosfera. Alcuni dei luoghi Da vedere nella Vieux-Montréal includono Rue Bonsecours e il punto di riferimento Marché Bonsecours nel vecchio edificio del municipio, l'interno della splendida Basilica di Notre-Dame (fondata nel 1656, è la chiesa più antica di Montréal), la vivace Place Jacques-Cartier (punto di incontro nel centro della città circondato da edifici storici, graziosi giardini e ristoranti), e il Municipio del 1870. Rue Sherbrooke è probabilmente più elegante arteria della città, ed ospita molti importanti musei e istituzioni: il Museo McCord di Storia Canadese ha una collezione eccezionale di mostre sulla storia sociale del Canada, in particolare dei popoli indigeni, come gli Inuit. Il Musée des Beaux Arts è il più antico museo del Paese ed ha vaste collezioni di pittura, scultura, e nuovi media. Il Parc Jean Drapeau, parco residuo dell'Expo 1967, ha un edificio progettato a forma di sfera a rappresentare la biosfera e l'isola artificiale di Notre-Dame. Altre attrazioni turistiche sulle isole sono le giostre, il parco divertimenti di La Ronde, e lo storico arsenale britannico presso il Museo Stewart. Il Parc Maisonneuve incorpora invece un assai fantasioso giardino botanico: qui i visitatori sono attratti dai giardini cinesi e giapponesi, ma ci sono pure un interessante Insettario e stagni con uccelli. L'Oratoire Saint-Joseph a Montréal, vicino all'uscita ovest da Mount Royal Park, è dedicato al patrono del Canada. Si tratta di una mecca per i pellegrini, con la sua enorme cupola rinascimentale del 1924. Lachine, sulla riva sud-est di Montréal Island, ha preso il nome dai primi pionieri che, nel 17° secolo, hanno cercato un percorso verso la Cina. Il Canale Lachine, un modo per aggirare le Lachine Rapids, è stato scavato nel 1825, e fa oggi parte di un parco che offre molte opportunità per escursioni affascinanti.


Il Parco Nazionale di Banff. Il bellissimo Parco Nazionale di Banff, uno dei più grandi e più visitati parchi nazionali del paese nonché patrimonio dell'UNESCO, si trova nel cuore delle maestose Montagne Rocciose, nella provincia di Alberta, 80 miglia ad ovest di Calgary, e mette in mostra alcuni dei più bei paesaggi del Canada. Laghi verde turchese, cime innevate e ghiacciai sono tutti facilmente raggiungibili in questo magnifico parco. il parco vanta una cornucopia di montagne da cartolina aventi dai 45 ai 120 milioni di anni. Il gioiello del parco è il Lake Louise, dove le acque verdi riflettono le montagne circostanti e i visitatori possono passeggiare facilmente intorno alle rive. Il parco comprende Banff, la città più alta del Canada, ad un'altitudine di 4.540 piedi; la frazione di Lake Louise (5.052 piedi), il più alto insediamento permanente in Canada; diversi siti storici nazionali; le Castleguard Caves, il più grande sistema di grotte in Canada; più di mille ghiacciai; laghi glaciali alimentati come il Lago Louise nonché i laghi Moraine, Bow, e Peyto; e centinaia di alberghi, ristoranti, e negozi al dettaglio, oltre a un campo da golf a 27 buche.I paesaggi mozzafiato del parco e la fauna attirano molti turisti ogni anno lungo la Trans-Canada Highway, che passa attraverso il parco. L'Icefields Parkway che va da Lake Louise a Jasper è un'altra strada indimenticabile da vedere a Banff. A sud del parco vi è la graziosa cittadina di Banff, che fornisce tutti i tipi di opzioni di alloggio, shopping e ristoranti. D'inverno Banff è anche una grande area di sport invernali e sede del Lake Louise Ski Resort e del Sunshine Village, due delle principali mete sciistiche del Canada. Aperto tutto l'anno, il Parco offre una visione sorprendente della fauna selvatica, oltre a negozi e ristoranti in quantità, in qualsiasi momento dell'anno. L'estate è apprezzata per escursioni, canoa, mountain bike e ciclismo, la fotografia, e l'arrampicata. Visitare il parco in autobus o auto è la cosa più comune. Nella città di Banff è anche possibile prendere l'autobus ROAM, un ibrido accessibile al pubblico e dotato di informazioni della fauna selvatica. Per ottenere il massimo fuori del parco, trascorrete una giornata nella città di Banff e il resto della vostra vacanza all'aria aperta, immergergendovi in escursioni o sciate in montagna. Per raggiungere il Parco, all'aeroporto di Calgary, si può noleggiare un'auto e prendere la Trans-Canada 1 ovest che porta direttamente nel parco, attraverso Banff e Lake Louise. Un servizio di autobus diretto per l'aeroporto o il centro di Calgary è disponibile a Banff e Lake Louise.

l

Homepage del sito "A SPASSO PER IL MONDO"

Olanda
Portogallo
Svezia
Irlanda Danimarca Belgio
Norvegia

Finlandia
Turchia
Russia
Cina Giappone Thailandia
Sudafrica

Argentina
Brasile
Cuba
Messico Canada Australia
Stati Uniti


Previsioni Meteo
Mappe satellitari
Calcolo itinerario
Situazione traffico Prenotazioni varie Informazioni utili
Foto e webcam

l

         Scarica subito da qui il nuovo libro  
"VOLARE FACILE
"
 

Il libro per avere in pochi minuti un quadro completo e dettagliato
  di come risparmiare sui biglietti aerei e difendersi dai possibili problemi.


(162 pagine, 56 figure a colori)




RISPARMIA CENTINAIA DI EURO CON L'AIUTO DI QUESTA GUIDA!

Vai alla pagina con la descrizione e l'indice del libro cliccando qui





Scarica subito da qui il software  
"CONSUMI AUTO 1.0" 

Per abbattere la tua spesa di carburante e scoprire come si può viaggiare
in auto per andare in vacanza, ma spendendo meno conti alla mano.



L


  HOME Termini e Condizioni  |   Contatti


"A spasso per il... Canada"
ti consente di risparmiare prenotando da qui la tua auto per il viaggio con

 

 
Interplanet, agente generale Hertz, ti offre le migliori tariffe di noleggio auto e una vasta gamma di veicoli tra cui minivan, cabrio e fuoristrada in tutto il mondo.

Per procedere alla prenotazione clicca qui o su "Prenota adesso"
 
Ultime Offerte

Affrettati e prenota in anticipo l’auto della flotta Hertz che desideri per le tue vacanze!
   
Avrai la tranquillità di trovare il veicolo che desideri al tuo arrivo.
Le tariffe vanno prepagate al momento della prenotazione e garantiscono un ampio risparmio.
È possibile cambiare la prenotazione in qualsiasi momento senza alcun costo aggiuntivo.
Le prenotazioni possono essere annullate entro 7 giorni senza penale contattando Interplanet GSA al numero 199.118855 oppure 02.67073195.
   
 

Regno Unito

Francia

 

Spagna

 

Stati Uniti

 

Italia

 

MIGLIORI
                                                          TARIFFE

Per maggiori informazioni fai riferimento ai Termini e Condizioni allegate.
 
 
 
VIVI IL TUO SOGNO DI VIAGGIO

Scegli tra i veicoli esclusivi della flotta FUN o PRESTIGE.
 

 
Le "migliori tariffe" sono calcolate sulla base delle tariffe standard prepagate Hertz per l'auto di categoria più piccola per 7 giorni in questo mese e sono disponibili solo presso determinate agenzie all'interno del paese indicato. I prezzi indicati sono da intendersi al giorno e sono soggetti a modifiche senza preavviso.
 
 
Questo servizio è offerto da
INTERPLANET SRL - Viale della Liberazione, 18 20124 - MILANO - ITALIA per conto di Hertz Europe Ltd
 

l

Attenzione!  L'autore, per ragioni di tempo, non può rispondere a eventuali richieste di informazioni supplementari o di chiarHomepageimenti relativi agli argomenti trattati in questo sito. Inoltre non si assume alcuna responsabilità riguardo le informazioni fornite, pur avendo posto la massima cura possibile nel verificarle. Sono invece ben accette tutte le segnalazioni di eventuali errori, delle quali ringrazia in anticipo.

                                                                       Copyright © 2019 Mario Menichella. Tutti i diritti sono riservati.